Analisi del Microbiota

Novità > MicrobioCHECK

La PRIMA e UNICA analisi del DNA microbiota intestinale BREVETTATO con validazione scientifica

Cos’è il microbiota?

Miliardi di cellule batteriche risiedono nel nostro tratto intestinale e costituiscono uno degli ecosistemi più ricchi e complessi sul pianeta. Il microbiota intestinale preserva la nostra salute svolgendo essenziali funzioni fisiologiche e metaboliche che altrimenti il nostro organismo non sarebbe in grado di svolgere, contribuendo attivamente al benessere metabolico e al corretto funzionamento del sistema immunitario. La COMPOSIZIONE del microbiota, cioè quali specie batteriche sono presenti e in quale quantità, è specifica di ogni individuo e cambia nel corso della nostra vita ma, perché il microbiota possa contribuire al meglio alla nostra salute, deve mantenere una composizione sana.

Conoscere la composizione del nostro microbiota, attraverso l’analisi del microbiota intestinale, significa avere uno strumento per preservarne o migliorarne l’equilibrio grazie ad opportune modifiche della dieta e dello stile di vita, favorendone il mantenimento o il recupero di un profilo sano.

Cos’è il MicrobioCHECK?

Il MicrobioCHECK® è il primo metodo di analisi del microbiota intestinale brevettato e ad alto contenuto tecnologico che traduce in maniera fruibile a tutti la complessa analisi dei parametri chiave dell’ecosistema microbico come:

Il grado di biodiversità dell’ecosistema
Un’importante caratteristica del microbiota intestinale è il livello di diversificazione in termini tassonomici dei gruppi batterici presenti (biodiversità). Ovvero, più le specie di batteri presenti nell’ecosistema intestinale sono numerose e più il profilo in esame è da considerarsi sano.

Il livello di disbiosi
Il termine disbiosi indica un’alterazione dell’ecosistema microbico intestinale rispetto a quello che è considerato un profilo sano. L’alterazione può essere data sia da una bassa che da una eccessiva presenza di uno o più gruppi batterici.
microbiota

Descrizione dell’ecosistema nel suo complesso
Vengono rappresentate graficamente le abbondanza relative (proporzioni tra le diverse famiglie batteriche in termini di percentuale) delle 25 famiglie batteriche più rilevanti. Per ciascuna delle famiglie rappresentate, la veste grafica consente il confronto dei valori analizzati con quelli di una popolazione sana di controllo.

Analisi funzionale dell’ecosistema
Espressa graficamente con indici di nostra progettazione. Tali indici sono calcolati sulla base delle abbondanze relative dei generi e delle famiglie presenti nell’ecosistema al fine di valutare la produzione di buttirato, acetato, proprionato, lattato, H2S, metano, l’attività proteolitica e mucolitica e il potenziale complessivo di produzione di endotossine. Gli indici sono confrontati graficamente con i valori ottenuti da una popolazione sana di riferimento. Nel caso in cui gli indici si discostino significativamente dai valori di riferimento viene indicato a quali gruppi batterici sia imputabile tale discostamento.

Analisi di predisposizione/protezione a diversi disturbi:
– Immunomodulazione
– Malattie infiammatorie intestinali
– Permeabilità intestinale “Leaky Gut”
– Obesità, Diabete di Tipo 2 e Sindrome Metabolica
– Invecchiamento
– Valutazione professionale dell’ecosistema
Interpretazione della struttura dell’ecosistema microbico intestinale in termini di impatto complessivo sulla salute dell’ospite.
– Strategia d’intervento
Suggerimenti per una strategia d’interventi alimentari e/o probiotici mirati a correggere eventuali disbiosi intestinali riscontrate nell’analisi.

Per saperne di più clicca qui.

facebook googleplus twitter

How to Use Sliding Panel?

Go to Appearance → Widgets and publish some widget in Sliding panel widgets position.